Dodo, Firenze

Un prato nel cielo.
Legno, terra, rame, verde, specchi sono i tratti portanti del concept messo a punto dall’architetto e art director Paola Navone, nume internazionale dell’eleganza e del lifestyle. La luce interagisce con i materiali nitidi e potenti selezionati dalla visionaria designer di origine torinese ed è elemento decisivo nel definire l’atmosfera esclusiva e sorprendente.
Piccole trombette di rame con Led, realizzate su misura, si porgono come fiori per portare la luce sui gioielli.